"Il sindaco pescatore"

PROGETTO SANA (sostenibilità, ambiente, natura , antimafia)

 Nel mese di novembre per il tramite dell’assessorato alle politiche sociali del comune di Latiano, il legale rappresentante della cooperativa: “Equo e non solo” di Fasano,  Gianluca Carbonara, ci propose il progetto relativo al bando: “Bellezza e Legalità per un Puglia libera dalle mafie”, promosso dalla regione Puglia, finalizzato alla realizzazione di azioni di antimafia sociale ed iniziative di educazione alla legalità e giustizia sociale. La lettura dell’abstract dello stesso ci indusse a considerazioni positive che a posteriori hanno confermato quanto intuito. L’articolazione delle attività laboratoriali in teatrali, della natura e della Costituzione, hanno coinvolto circa quaranta alunni delle classi prime e seconde del nostro Liceo delle Scienze Umane in orario curricolare ed extra curricolare. Gli studenti hanno seguito con interesse la attività proposte specie quelle relative alla realizzazione dell’orto della legalità e del palcoscenico della legalità. Siamo certi che i ragazzi capitalizzeranno questa esperienza di buone pratiche per l’educazione alla legalità che si concluderà 9 marzo 2022 con la visita ai beni confiscati dalla mafia a Portoselvaggio e Nardò.

Allegati
Abstract_Latiano.pdf